Il 23 novembre 1996 veniva fondata a Roma l’Accademia Italiana di Studi Numismatici, che nel tempo ha sempre riunito tra i suoi membri docenti universitari, funzionari di musei e soprintendenze, professionisti numismatici, studiosi e cultori della materia dando vita a mostre di successo – molte delle quali in occasione dei saloni “Vicenza Numismatica” -, convegni di studio e collane di pubblicazioni, premi ad associazioni e realtà meritorie, borse di studio destinate ai giovani ricercatori del settore.

L’Accademia, che ha riunito a Roma il 19 novembre 2016 la propria assemblea generale annuale, ha provveduto al rinnovo delle cariche sociali eleggendo come nuovo presidente Roberto Ganganelli, direttore de “Il giornale della numismatica” e ricercatore con, al suo attivo, svariate pubblicazioni in volumi e riviste, contributi in convegni ed organizzazione di eventi espositivi e iniziative divulgative.

Roberto Ganganelli, 42 anni, subentra a Giuseppe Ruotolo che, per oltre dodici anni, ha sempre proseguito e diversificato l’opera iniziata dal primo presidente, Mario Traina, nel 1996 portando l’Accademia, soltanto nel corso dell’ultimo anno, a raggiungere due traguardi prestigiosi come la partecipazione al XV Congresso Internazionale di Numismatica di Taormina e al II Congresso Internazionale di Archeometria di Torino dove è stata presente, per la prima volta, una sessione speciale di interventi dedicati agli aspetti metrologici legati alla ricerca sulla monetazione.

002

L’assemblea generale dell’AISN ha anche eletto nel proprio Consiglio direttivo Lisa Bellocchi, Stefano Bertuzzi, Andrea Cavicchi (cui è stata attribuita la delega di segretario), Michele Chimienti (vicepresidente), Luca Lombardi, Leonardo Mezzaroba, Stefano Poddi e Beniamino Russo (vicepresidente). Il Collegio dei sindaci è formato da Giulio Bernardi, Corrado Minervini e Renato Zavattoni; il Collegio dei probiviri da Vincenzo La Notte, Vittorio Mancini e Bernardino Mirra. Il presidente – con il consenso del Consiglio direttivo – ha mantenuto la delega di tesoriere dell’associazione; tutti gli eletti rimarranno in carica, a norma di statuto, per i prossimi due anni.

Nelle foto, il momento del passaggio di consegne dal presidente uscente Giuseppe Ruotolo a Roberto Ganganelli, appena eletto e un momento del saluto del nuovo presidente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...